Progetto Xenia

 

In occasione della terza edizione del progetto Xenia, Sabato 10 Marzo 2012, alle ore 17.30, nella sala conferenze dell’Hotel Villa Maria di Francavilla al Mare sarà presentata l’opera dell’artista MARIA REBECCA BALLESTRA.

Il progetto Xenia nasce dalla volontà di contribuire ad avvicinare il pubblico alle diverse forme artistiche contemporanee, creando un contatto tra l’impresa privata, la città, la scuola e il mondo dell'arte.

 

Con l'iniziativa Xenia, che già dal nome evoca il concetto di ospitalità, la struttura alberghiera ospita un giovane artista al suo interno per dar vita ad un'opera permanente che diventerà parte della collezione dell'Hotel.

Durante la residenza dell’artista Villa Maria organizza incontri con studenti e appassionati d’arte, per offrire loro l’occasione di approfondire la conoscenza di aspetti e problematiche legati alla creatività contemporanea.

La terza edizione del Progetto Xenia ha avuto il supporto dell’Archivio d’Arte Contemporanea (AdAC) dell’Università di Genova che, nell’ambito delle sue azioni a sostegno dei giovani artisti liguri, da diversi anni segue con particolare attenzione il percorso creativo ed espositivo di MARIA REBECCA BALLESTRA.

La conferenza in programma per  Sabato 10 Marzo 2012 vedrà la partecipazione della Prof.ssa Paola Valenti (Università di Genova) che darà vita ad un dialogo con Maria Rebecca Ballestra teso a fare emergere gli aspetti salienti della ricerca dell’artista; interverrà, inoltre, il Prof. Leo Lecci (Università di Genova), che illustrerà le attività dell’Archivio d’Arte Contemporanea dell’Ateneo genovese, da anni impegnato nella ricerca e nella conservazione di prezioso materiale documentario, nell’organizzazione di eventi espositivi e nella promozione a livello nazionale ed internazionale di artisti impegnati in ricerche ritenute di particolare interesse.

 

 

Для волшебника практика значит очень "Английский язык для начинающих Учеб." много.

Женщина попыталась ударить Джея по почкам.

Нарисовал ему твой портрет, Фэнни.

Мы встречались очень давно, но сейчас я узнал его.

Невредимая тень продолжала карабкаться вверх по склону, приближаясь к ним.

Это просто чернота, простирающаяся до нужного ему места.